Casa Canevel

Mantenere i valori, innovare la linea.

Brand design / Wine label

In tutte le case di Valdobbiadene la caneva è il locale interrato adibito alla conservazione del vino. Nella caneva si trova il canevel, che è una piccola nicchia chiusa a chiave in cui el paron de casa conserva le bottiglie migliori. L’obiettivo di marketing del .progetto è la presentazione del brand Casa Canevel a sostituzione del brand La Vi, senza però compromettere la riconoscibilità della linea esistente.

Ci viene chiesto di rappresentare il nuovo concept attraverso un design originale, mantenendo la presenza dell’attuale vite, organizzando la gerarchia dei contenuti e differenziando in modo chiaro le diverse spumantizzazioni.
Il progetto nasce con il restyling della vite, che viene semplificata, resa più moderna e inscritta in un cerchio, per acquisire maggiore personalità e diventare così icona di riferimento.
Per la fustella dell’etichetta si cerca una soluzione minimale, priva di sovrastrutture.

Viene poi creata un’illustrazione che rappresenta la villa di famiglia, conferendo storia e valore alla nuova linea.
I codici colore che differenziano le due tipologie di spumante sono la lamina argento per il Brut e la lamina bronzo per l’Extra Dry. Sono poi utilizzati fondi colore diversi per le tre tipologie Prosecco, Cuvée Oro e Cuvée Rosa.
A completamento del progetto vengono realizzate finiture di pregio sia per il bollino, creato come sigillo di garanzia, sia per la texture della capsula.

(in collaborazione con YESS!)